"Archivio36" - 20/01/2006

 

"Gabriella garofano e cannella"

di Jorge Amado – Oscar Mondadori

 

A dire il vero, questa volta Amado non mi ha fatto impazzire.

Ho letto da qualche parte, non ricordo dove, che questo romanzo sa di telenovela brasiliana.

Gabriella è selvaggia e ingenua ed ha dell'amore una visione fuori dal convenzionale.

Intorno al suo profumo di garofano e al color cannella della sua pelle si intrecciano le storie di Ilhéus: amori clandestini, intrighi politici….

Non brutto!

(di Attilio.. 14/11/2005)