"Archivio40" - 20/01/2006

 

La tigre e la neve

di Roberto Benigni - Italia 2005

Attilio è un poeta e ama Vittoria come solo un poeta sa amare.

Pur di conquistarla non lascia nulla di intentato.

Pur di salvarla supera qualsiasi ostacolo.

Ancora una volta Benigni ci regala una speranza, come soltanto il suo genio sa fare.

Chi può pensare di recitare un padre nostro pregando Allah se non un poeta?

Forse un Benigni un po più triste del solito.

(di Attilio.. 14/11/2005)