"Archivio 59" - Gennaio 2011

 

 

INVICTUS

 

Firmato da Clint Eastwood, è la storia che racconta come Nelson Mandela,
primo presidente del Sud Africa liberato, ha l’intuizione di trovare l’unità nazionale
intorno alla squadra di Rugby del suo paese.
Convinto che “lo sport possa cambiare il mondo
e essere più efficace dei governi nello spianare le barriere razziali”.

Ed è proprio la nazionale sudafricana e il suo capitano, Francois Pienaar,
a compiere delle clamorose imprese che porteranno gli Spingboks alla vittoria finale,
contro i fantastici All Blacks, e ad aggiudicarsi il mondiale del 1995.

Con Morgan Freeman nei panni di Mandela e Matt Damon nelle vesti di Pienaar,
credo sia un film che faccia meditare.

Da vedere!

 

 

(di Attilio.. dicembre 2009)